CONGEDO DI PATERNITÀ 2019: I CHIARIMENTI DELL’INPS


Fonte: Inps

Con Messaggio del 13 febbraio 2019, n. 591, l’Inps fornisce chiarimenti in relazione alle nuove disposizioni relative al congedo per i padri lavoratori dipendenti da applicarsi alle nascite, adozioni e affidamenti avvenuti nel corso del 2019, secondo le previsioni dell’articolo 1, comma 278, della Legge n. 145/2018.

Nel dettaglio, con l’intento di sostenere sempre più la genitorialità, la Legge di Bilancio 2019 sancisce che i padri lavoratori in regime di lavoro subordinato:

  • dovranno astenersi obbligatoriamente dal lavoro per cinque giorni entro i 5 mesi dalla nascita del figlio o dall’ingresso in famiglia o in Italia del minore;
  • potranno, inoltre, astenersi (facoltativamente) per un periodo ulteriore di un giorno previo accordo con la madre e in sua sostituzione in relazione al periodo di astensione obbligatoria spettante a quest’ultima. In tale ipotesi, per il periodo goduto in sostituzione della madre è riconosciuta un’indennità giornaliera a carico dell’INPS pari al 100% della retribuzione.

Sul punto, l’Inps precisa che per le nascite e le adozioni o gli affidamenti avvenuti nell’anno solare 2018, i padri lavoratori dipendenti hanno diritto, a quattro soli giorni di congedo obbligatorio, anche se ricadenti nei primi mesi dell’anno 2019.

Infine, per quanto attiene alle modalità di fruizione del beneficio, saranno tenuti a presentare apposita domanda all’Istituto solamente i lavoratori per i quali il pagamento delle indennità è erogato direttamente dall’INPS.

Diversamente, nel caso in cui le indennità siano anticipate dal datore di lavoro, i lavoratori dovranno comunicare in forma scritta al proprio datore di lavoro la fruizione del congedo di cui trattasi, senza necessità di presentare domanda all’Istituto stesso.

Messaggio Inps n. 591/2019

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.