MEF: FISSATO IL TASSO DEGLI INTERESSI LEGALI PER IL 2018


Fonti: Inail e Ministero dell’Economia e delle Finanze

Con Circolare del 2 gennaio 2018, n. 1, l’Inail ricorda che il Ministero dell’Economia e delle Finanze, con Decreto del 13 dicembre 2017, pubblicato nella Gazzetta ufficiale n. 292 del 15 dicembre 2017, ha fissato allo 0,3% in ragione d’anno il saggio degli interessi legali, con decorrenza dal 1° gennaio 2018.

Si precisa, inoltre, che il medesimo tasso, triplicato rispetto a quello previsto per l’anno 2017, rappresenta anche la misura di riduzione massima delle sanzioni civili prevista dall’art. 116, commi 15, 16 e 17 della legge 23 dicembre 2000, n. 388.

Ne consegue che risulteranno più onerosi sia il costo del ravvedimento che del ritardo nel pagamento delle somme all’erario.

In particolare, in caso di regolarizzazione di omessi o tardivi versamenti del 2017 mediante ravvedimento nel 2018, si dovrà applicare il tasso pari allo 0,1% fino al 31 dicembre 2017, mentre lo 0,3% a partire dal 1° gennaio 2018.

Circolare Inail del 2 gennaio 2018, n. 1

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...