DISPARITÀ UOMO-DONNA: PUBBLICATI DAL MLPS I DATI PER IL 2018


Fonte: Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Con Decreto Interministeriale del 10 novembre 2017, n. 335, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, di concerto con il Ministero dell’Economia e delle Finanze, in attuazione dell’articolo 2, punto 4, lett. f) del Regolamento (UE) n. 651/2014, individua, con riferimento all’anno 2018, i settori e le professioni, caratterizzati da un tasso di disparità uomo-donna che supera almeno del 25% la disparità media uomo-donna.

Nel dettaglio, sulla base delle elaborazioni effettuate dall’lstat in relazione alla media annua del 2016, è emerso che sia con riferimento ai settori dell’industria, dell’artigianato e dei servizi, che con riguardo alle professioni il tasso di disparità medio è stato rilevato, per l’anno 2016, in misura pari al 9,9%.

Si precisa, inoltre, che i settori e le professioni individuati rilevano, limitatamente al settore privato, ai fini della concessione degli incentivi di cui all’articolo 4, comma 11, della legge 28 giugno 2012, n. 92, per l’anno 2018.

Decreto Interministeriale del 10 novembre 2017, n. 335

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.