RIVALUTAZIONE DEL MINIMALE E DEL MASSIMALE DI RENDITA 2017: LE PRECISAZIONI DELL’INAIL


Fonte: Inail

Con Circolare del 13 Ottobre 2017, n. 44, l’Inail definisce i valori del minimale e del massimale di rendita, da applicarsi a decorrere dal 1° luglio 2017.

Nel dettaglio, il provvedimento ribadisce che, con Decreto del 19 luglio 2017, il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali ha confermato, con decorrenza 1° luglio 2017, gli importi del minimale e del massimale di rendita, vigenti già dal 1° luglio 2016, pari a euro 16.195,20 e a euro 30.076,80, di cui al decreto ministeriale 29 luglio 2016.

Ne deriva che, sono confermati i limiti di retribuzione imponibile ai fini del calcolo del premio assicurativo che variano secondo la rivalutazione delle rendite erogate dall’Inail, riportati nelle precedenti Circolari dell’Istituto dell’ 11 ottobre 2016, n. 36 e del 18 aprile 2017, n. 17.

A tal proposito, il riepilogo per gli anni 2009 – 2017 di dette retribuzioni convenzionali è illustrato nell’allegato 1 alla circolare in oggetto.

Circolare dell’Inail del 13 Ottobre 2017, n. 44

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.