DEDUCIBILITÀ DEI COMPENSI DEGLI AMMINISTRATORI: I CRITERI DETTATI DALLA CORTE DI CASSAZIONE


Fonte: Corte di Cassazione

Con le Sentenze n. 20033/2017, 7860/2016 e 18448/2016, la Corte di Cassazione fa il punto sui criteri da applicarsi per la deduzione dei compensi degli amministratori.

Nel dettaglio, per combinato disposto degli articoli 95, comma 5 e 51, comma 1 del Tuir viene definito il principio della cassa “allargata”, a norma del quale i compensi spettanti agli amministratori sono deducibili nell’esercizio in cui vengono corrisposti, specificando che qualora tali compensi siano erogati entro il 12 di gennaio di ciascun anno, questi concorreranno alla formazione del reddito d’impresa dell’anno precedente.

Tuttavia, si ritiene che il suddetto principio non sia applicabile nel caso in cui l’attività rientri nell’oggetto della professione esercitata dall’amministratore, in quanto redditi di lavoro autonomo che sottostanno all’ordinario principio di cassa, che ne prevede la deduzione nel periodo d’imposta di effettiva corresponsione.

In aggiunta, viene sottolineata l’indeducibilità dei compensi attribuiti agli amministratori quanto questi rappresentino figure di comodo, prove di reale potere decisionale, poiché, per la deduzione di un costo, è richiesta la prova dell’inerenza all’attività imprenditoriale.

Infine, per quanto attiene al momento della deduzione effettiva del costo, la Suprema Corta specifica che qualora il compenso sia pagato tramite bonifico bancario la deduzione, per la società, avverrà nell’esercizio in cui le somme sono accreditate al beneficiario, non rilevando la data di disposizione o della valuta.

Diversamente, se i compensi siano corrisposti in contanti rileverà il momento della consegna, corredato dalla relativa ricevuta confirmatoria da parte del ricevente, mentre, nel caso di assegno bancario o circolare si guarderà alla data apposta sullo stesso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.