INTERESSI DI MORA: AL 3,50% DAL 15 MAGGIO 2017 PER LE SOMME ISCRITTE AL RUOLO


Fonte: Agenzia delle Entrate

 Con il Provvedimento del 4 aprile 2017 n. 66826, l’Agenzia delle Entrate informa che dal 15 maggio 2017 gli interessi di mora sulle somme versate in ritardo scenderanno ad un tasso di interesse annuo pari al 3,50%.

In particolare, è il contribuente che ha ricevuto una cartella senza effettuare entro 60 giorni dalla notifica il pagamento, a dover pagare gli interessi di mora al tasso annuo sopra riportato.

La misura, è stata rideterminata in considerazione della media dei tassi bancari attivi, in basse alle stime fornite dalla Banca d’Italia.

Provvedimento dell’Agenzia delle Entrate del 4 aprile 2017, n. 66826.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.