LAVORATORI DOMESTICI: IN ARRIVO LE CARTELLE DI PAGAMENTO INPS.


contribuzione inpsFonte: Inps

Con il Messaggio del 24 ottobre 2016, n. 4266, l’Inps annuncia l’arrivo delle cartelle di pagamento per colf e badanti.

E’ stato accertato il quantum delle inadempienze al 31 dicembre 2015 e l’Inps  consegnerà i crediti all’agente di riscossione tra circa un mese, il prossimo 2 dicembre.

L’Inps potrà notificare in via telematica, via PEC, per mezzo degli agenti di Polizia municipale o mediante l’invio di raccomandata a/r.

Gli avvisi di pagamento dovranno essere saldati entro 60 giorni dalla notifica della cartella.

In caso di mancato pagamento entro il termine di 60 giorni scatterà l’esecuzione forzata da parte dell’agente di riscossione. In tal caso, sono dovute anche sanzioni e somme aggiuntive fino alla data del pagamento.

Sarà possibile opporsi all’avviso di addebito, entro 40 giorni dalla notifica, davanti al Tribunale in funzione di giudice del lavoro, nella circoscrizione di competenza territoriale.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...