FONDI DI PREVIDENZA COMPLEMENTARE: HANNO NATURA PREVIDENZIALE E NON RETRIBUTIVA.


Cassazione2Fonte: Corte di Cassazione

Con la Sentenza del 02 novembre 2016, n. 22128, la Corte di Cassazione, con riferimento al periodo precedente la riforma introdotta dal D.Lgs. 21 aprile 1993, n. 124, ha stabilito che i versamenti effettuati dal datore di lavoro ai fondi di previdenza complementare hanno natura previdenziale e non retributiva e non sussistono pertanto i presupposti per l’inserimento dei suddetti versamenti nella base di calcolo delle indennità collegate alla cessazione del rapporto di lavoro.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...