VOUCHER: LE FAQ DEI CONSULENTI DEL LAVORO


voucher-lavoroFonte: Consulenti del Lavoro

La Fondazione Studi dei Consulenti del Lavoro – con Approfondimento del 18 ottobre 2016 – ha pubblicato le FAQ sul lavoro accessorio per chiarire alcuni punti controversi della materia, sorti a seguito dell’emanazione della Circolare dell’Ispettorato nazionale del lavoro n. 1/2016  sulle nuove comunicazioni introdotte dal D.Lgs. n. 185/2016 .

Le tematiche affrontate sono le seguenti:

  • la sede dell’Ispettorato a cui inviare l’email, quando la sede legale non coincide con il luogo di lavoro;
  • il numero massimo di lavoratori da comunicare nell’email;
  • la trasmissione dell’email dall’indirizzo email del Consulente del Lavoro;
  • l’invio dell’email per PEC;
  • il regime sanzionatorio per il periodo dall’8 ottobre 2016 al 17 ottobre 2016;
  • l‘invio di SMS in luogo dell’email;
  • l’attivazione del voucher all’Inps;
  • la comunicazione delle modifiche e delle integrazioni.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...