OMISSIONE DEI CONTRIBUTI E CUMULO GIURIDICO


Fonte: Cassazione

La Cassazione – con sent. 26 ottobre 2016, n. 21570 – ha chiarito che il cumulo giuridico, ex art. 12, D.Lgs. n. 472/1997, apre alle cartelle di pagamento per gli omessi versamenti (in quanto tali omessi versamenti, contestati con la cartella di pagamento, erano più violazioni tra loro connesse integranti la progressione).

Nello specifico, la Suprema Corte ha ribadito che tale fattispecie non va ricompresa nell’ambito del “concorso formale eterogeneo” (nel quale con unica azione od omissione si violano più disposizioni, relative anche a tributi diversi), trattandosi invece di più violazioni – sia formali che sostanziali – tra loro connesse (integranti progressione) e non già di unico atto.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...