PERMESSI LEGGE 104/1992: AMMESSI AL DIRITTO ANCHE I CONVIVENTI.


Fonte: Corte Costituzionale

La Corte Costituzionale, con la Sentenza del 23 settembre 2016,n 213 ha dichiarato illegittimo il comma 3, dell’art. 33, della Legge 104/1992 nella parte in cui individuava nei parenti più stretti la possibilità di vedersi riconosciuti i permessi.

Il Tribunale di Livorno sollevava la questione e si rivolgeva alla Consulta a seguito del ricorso presentato da una dipendente alla quale erano stati negati i permessi per l’assistenza del convivente sofferente di Parkinson.

La Suprema Corte dichiarando ormai restrittiva l’individuazione dei beneficiari dei permessi, si è prima soffermata su quanto previsto dalla norma vigente: oltre che per il coniuge, infatti, è certamente legittimo – secondo la Corte –  invocare la Legge 104/1992 anche per parenti e affini fino al secondo grado, oppure fino al terzo grado se il papà e la mamma o il coniuge di chi richieda il permesso abbia compiuto i sessantacinque anni oppure sia deceduto o invalido.

Ma la Corte Costituzionale è andata oltre dichiarando la legittimità del diritti e dei benefici previsti dalla L. 104/1992, anche a favore del convivente.

Il Giudizio della Corte costituzionale, infatti,  che sarà vincolante sia per i dipendenti statali che per i lavoratori del settore privato, è stato espresso in virtù del principale obiettivo delle stessa 104/1992, ovvero quello di garantire la continuità dell’assistenza e delle cure della persona disabile all’interno del proprio nucleo familiare. Inoltre, gli stessi giudici della Corte hanno richiamato gli articoli 2 e 32 della Costituzione riguardanti, rispettivamente, i diritti fondamentali dell’uomo ed il diritto alla salute. In tal senso, la posizione del convivente può ritenersi sullo stesso piano dei soggetti beneficiari individuati della stessa legge.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...