REPERBILITA’ DURANTE LA MALATTIA: LE ISTRUZIONI INPS


imagesFONTE: Inps

Con l’art. 25 del D. Lgs. del 14 settembre 2015, n. 151 sono state introdotte delle modifiche alla disciplina delle esenzioni dalla reperibilità durante la malattia per i lavoratori subordinati dipendenti di datori di lavoro privati.

Così come stabilito dal Decreto Interministeriale dell’11 gennaio 2016, l’esenzione al rispetto delle fasce di reperibilità (10.00 – 12.00 e 17.00 – 19.00) è consentita solo ai lavoratori affetti da patologie gravi a tal punto da richiedere “terapie salvavita” ed ai lavoratori affetti da attestata disabilità superiore al 67%.

La Circolare Inps n. 95 del 7 giugno 2016 ha stabilito che i lavoratori interessati alla nuova disciplina sono i lavoratori subordinati del settore privato. Restano esclusi dall’applicazione della norma i soggetti iscritti alla Gestione separata.

I medici, nel redigere i Certificati di malattia, dovranno specificatamente segnalare la presenza delle due causali.

L’Inps può accettare la sussistenza di fatti che comportano o meno il verificarsi del rischio assicurativo e sulla veridicità e la correttezza del Certificato.

I datori di lavoro non possono in alcun modo richiedere un controllo medico-legale a favore del lavoratore; è, quindi, impossibile, per i datori, l’uso del canale Inps per la richiesta di verifiche domiciliari. Tuttavia, attraverso l’invio di una PEC alla Sede Inps competente, il datore di lavoro potrà richiedere un accertamento domiciliare che resterà, comunque, subordinato all’accettazione da parte dell’Inps stessa. In caso di accettazione, l’Inps provvederà a comunicare al datore l’accoglimento della sua domanda.

Circolare Inps del 7 giugno 2016 n. 95

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...