TFR: OBBLIGO DI DESTINAZIONE AI FONDI PENSIONE ?


FONDI PREVIDENZA COMPLEMENTAREa cura di Noemi Secci – Consulente del lavoro

Allo studio del Governo la destinazione obbligatoria della liquidazione ai fondi pensione: addio per sempre al TFR?

Che le pensioni delle generazioni di lavoratori più giovani siano lontane nel tempo e certamente non ricche non è una novità: purtroppo, però, in questi giorni è emersa la reale situazione previdenziale futura, che risulta di una gravità ben maggiore rispetto a quanto sinora prospettato.

La maggior parte dei futuri assegni di pensione, difatti, arriverà intorno ai 75 anni ed i trattamenti saranno non molto più alti dell’assegno sociale: uno scenario drammatico al quale si deve rimediare sin da ora, perché non si verifichi.

Ma come rimediare, dal momento che causa già enormi difficoltà il sistema pensionistico attuale, con i rigidi requisiti imposti dalla Legge Fornero?

La risposta risiede nel Tfr: la liquidazione spettante ai lavoratori, dapprima usata come ”jolly” in busta paga per dare liquidità in più ai dipendenti, ora dovrebbe essere utilizzata in senso contrario, cioè per dare liquidità al sistema previdenziale ed evitare un futuro catastrofico, senza che vengano stanziate risorse pubbliche. È attualmente allo studio del Governo, difatti, la possibilità di rendere la destinazione del TFR ai fondi di previdenza complementari non più una facoltà, ma un obbligo.

Continua le lettura dell’articolo…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.