CONTRIBUZIONE PER LE INTEGRAZIONI SALARIALI 2016: L’INPS ILLUSTRA LA NUOVA DISCIPLINA.


inps5Fonte: Inps

L’Inps con il proprio Messaggio del 5 gennaio 2016, n. 24 illustra la nuova disciplina in materia di integrazioni salariali, con particolare riguardo ai profili contributivi connessi alle nuove misure di finanziamento della cassa integrazione.

Il messaggio dell’Istituto consegue alle novità introdotte dal Decreto Legislativo 14 settembre 2015 n. 148, con il quale è stata riordinata tutta la materia in tema di integrazioni salariali ordinarie, straordinarie e relativamente ai Fondi di solidarietà.

L’Istituto, inoltre, espone la propria interpretazione – fornendo le conseguenti istruzioni operative – riferita alla corretta applicazione della contribuzione correlata agli apprendisti con contratto professionalizzate, così come novellata dall’art. 2 del D.lgs 148/2015.

Nel rinviare ad ulteriori istruzioni operative che saranno emanate in seguito, l’Inps conferma, infine, quanto già espresso con la Circolare del 2 dicembre 2015, n. 197 emanata a seguito del riordino degli ammortizzatori sociali in costanza di rapporto di lavoro.

Messaggio Inps del 5 gennaio 2016, n. 24

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...