SCARSO RENDIMENTO ? PER LA CASSAZIONE E’ LEGITTIMO LICENZIARE.


Licenziamento2Fonte: Cassazione. 

La Cassazione – con la sentenza 9 Luglio 2015 n. 14310 – ha statuito che, in presenza di criteri oggettivi e confrontabili di valutazione della performance condotta con diligenza e professionalità medie, è giustificato il licenziamento del lavoratore dipendente per giustificato motivo soggettivo per scarso rendimento.

È necessario ai fini della prova che lo scostamento tra le prestazioni del lavoratore licenziato e quelle medie vi sia uno scostamento significativo tale che si apprezzi una non esatta esecuzione della prestazione.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...