AGRICOLTURA E ASSUNZIONI CONGIUNTE: I CHIARIMENTI DEL MINISTERO DEL LAVORO


AgricolturaFonte: Ministero del Lavoro

A seguito delle numerose richieste avanzate dalle associazioni di categoria, il Ministero del Lavoro, con la Lettera Circolare n. 7671 del 6 maggio 2015,   ha fornito alcuni chiarimenti in ordine alle modalità operative da seguire per il corretto svolgimento degli adempimenti amministrativi connessi alla gestione dei rapporti di lavoro instaurati tramite “assunzioni congiunte in agricoltura” di cui all’art. 31 del D.Lgs. n. 276/2003 (co-assunzioni o assunzioni congiunte).

Con la nota in esame il Dicastero del Lavoro ha in particolare analizzato il contesto e il quadro normativo di riferimento, attinente alle imprese agricole e alle assunzioni congiunte. Inoltre sono stati valutati e indicati i soggetti tenuti a porre in essere gli adempimenti obbligatori connessi alle assunzioni congiunte nel settore dell’agricoltura.

Nota Ministero del lavoro del 6 maggio 2015

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.