SOCI LAVORATORI DI COOPERATIVA: LA RETRIBUZIONE NON PUO’ ESSERE INFERIORE AI CCNL.


Fonte: Ministero del Lavoro

Il Ministero del Lavoro con la propria lettera Circolare del 28 aprile 2015, prot. n. 7068,  ha chiarito che la retribuzione per i soci di cooperative non può risultare inferiore a quella prevista per i lavoratori dipendenti nel CCNL sottoscritto da LegaCoop e ConfCooperative.

Tale orientamento risulta osservante ed in linea con la sentenza della Corte Costituzionale n. 51/2015. Secondo la Suprema Corte, infatti, al socio lavoratore subordinato spetta la corresponsione di un trattamento economico complessivo non inferiore ai minimi previsti dalla contrattazione collettiva di settore.

Ministero del Lavoro lettera Circolare 28 aprile 2015 n. 7068

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...