VOUCHER BABY-SITTING: TERMINI E CONDIZIONI PER RICHIESTE ALL’INPS


Maternità

Fonte: Inps.

L’Inps, con Messaggio del 2 gennaio 2015 n. 28, detta le istruzioni operative per la presentazione delle domande di ammissione al beneficio per la corresponsione di voucher per l’acquisto di servizi di baby-sitting, ovvero di un contributo per fare fronte agli oneri della rete pubblica dei servizi per l’infanzia o dei servizi privati accreditati in alternativa al congedo parentale.

Si ricorda che il beneficio in parola è stato introdotto dall’articolo 4 comma 24 lettera b) della Legge n. 92 del 28 giugno 2012 e che l’ammissione al beneficio è condizionata dall’indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) essendo il beneficio in parola riconosciuto nei limiti di 20 milioni di euro per ciascuno degli anni 2014 e 2015.

Premesso che nella domanda la madre deve dichiarare di avere presentato una dichiarazione ISEE valida, ai fini della presentazione della domanda e dell’ammissione al beneficio, per l’anno 2015 la dichiarazione ISEE dovrà essere conforme alla vigente normativa, prevista dal D.P.C.M. 5 dicembre 2013 n. 159, le cui istruzioni operative sono rinvenibili nella Circolare del 18 dicembre 2014 n. 171.

La domanda di ammissione al beneficio per l’anno 2015 potrà essere presentata dalla madre richiedente il beneficio in possesso di dichiarazione ISEE valida, a partire dal 1° gennaio 2015 e fino a termine del 31 dicembre 2015.

Messaggio del 2 gennaio 2015 n. 28

Visita anche

L3 RICERCA & SELEZIONE

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.