ASSUNZIONI CONGIUNTE IN AGRICOLTURA: ISTRUZIONI DAL MINISTERO DEL LAVORO.


AGRICOLTURA

Fonte: Ministero del Lavoro.

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, con Decreto Direttoriale del 28 novembre 2014 n. 85, detta indicazioni in merito alle modalità operative per effettuare la comunicazioni e delle assunzioni congiunte in agricoltura. Riportiamo di seguito il breve testo del decreto.

Modalità operative per effettuare la comunicazione delle “assunzioni congiunte in agricoltura”
1. Le comunicazioni di cui al decreto del Ministro del lavoro e politiche sociali 27 marzo 2014 vanno effettuate attraverso la compilazione del modulo “UniLav-assunzionicongiunte”, di cui all’allegato A che costituisce parte integrante del presente decreto.
2. Il modulo “UniLav-assunzionicongiunte”, è reso disponibile attraverso il portale “Cliclavoro” (www.cliclavoro.gov.it).
3. Con circolare congiunta della Direzione Generale dei sistemi informativi, deirinnovazione tecnologica e della comunicazione e della direzione generale per l’attività ispettiva verranno fornite indicazioni operative sulla compilazione e trasmissione, in attuazione di quanto previsto all’articolo 4 del decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali 27 marzo 2013.
4. Con successivo decreto direttoriale il modello di cui all’allegato potrà essere modificato e/o sostituito al fine di corrispondere a sopravvenute esigenze di carattere informativo o semplificativo.
5. Il presente decreto entra in vigore il 7 gennaio 2015.

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.