MODELLO CUD 2015: AL VIA LA CERTIFICAZIONE UNICA (C.U.)


Fonte: Agenzia delle Entrate.

La nuova Certificazione Unica manda in soffitta il Cud.

Questo quanto annuncia l’Agenzia delle entrate con il comunciato del 26 settembre 2014. Tutte le somme corrisposte a lavoratori dipendenti e autonomi saranno certificate in un solo modello di cui viene pubblicato lo schema di Certificazione Unica (Cu), disponibile da oggi in bozza sul sito dell’Agenzia delle Entrate.

Il nuovo modello, che dal 2015 manda in pensione il Cud, consentirà di far confluire in un unico documento tutti i redditi corrisposti nel 2014: non solo, quindi, quelli di lavoro dipendente e assimilati, ma anche quelli finora certificati in forma libera. Tra le principali novità, nella Certificazione trova spazio una sezione per gestire il bonus Irpef di 80 euro riconosciuto ai lavoratori dipendenti e ad alcune categorie  assimilate.

Sarà inoltre presente anche il prospetto con l’indicazione dei dati di figli e  altri familiari a carico del dipendente o pensionato in relazione ai quali sono state riconosciute le detrazioni per carichi di famiglia.

Confermata, poi, l’indicazione dei redditi erogati ai ricercatori, alle lavoratrici e ai lavoratori che rientrano in Italia dopo aver maturato un’esperienza lavorativa all’estero.

La bozza della nuova Certificazione Unica è disponibile sul sito dell’Agenzia delle Entrate  http://www.agenziaentrate.gov.it seguendo il percorso Home – Strumenti – Modelli – Modelli in bozza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...