INPS: NUOVE CONVENZIONI PER I VERSAMENTI AGLI ENTI BILATERALI.


inps6Fonte: Inps.

L’Inps con quattro circolari, rende note le modalità per la riscossione, tramite F24, della contribuzione bilaterale a favore di E.B.I.T., EBILP, EBAS e ASIM.

Circolare n. 105 del 17 settembre 2014:

  •  convenzione con l’Ente Bilaterale Autoscuole e Studi (EBAS) per la riscossione dei contributi tramite il codice causale “EBAS”.

Circolare n. 106 del 17 settembre 2104:

  •  convenzione con l’Ente Bilaterale Nazionale delle libere professioni  (EBILP) per la riscossione dei contributi tramite il codice causale “EBIP”.

Circolare n. 107 del 17 settembre 2014:

  •  convenzione con l’Ente Bilaterale Nazionale dell’Industria Turistica (E.B.I.T.) per la riscossione dei contributi tramite codice causale “EBIT”.

Circolare n. 108 del 17 settembre 2014:

  • convenzione con il Fondo ASIM – Ente di assistenza sanitaria integrativa per i dipendenti delle imprese esercenti servizi di pulizia e servizi integrati/multiservizi (ASIM) per la riscossione dei contributi tramite codice causale “ASIM”.

Nelle Circolari in esame, l’Istituto fornisce ai datori di lavoro interessati le istruzioni da seguire per il corretto versamento dei contributi in questione mediante mod. F24 e da ultimo, le modalità di compilazione del flusso UniEmens.

Circolare Inps n. 105 del 17 settembre 2014.

Circolare Inps n. 106 del 17 settembre 2014.

Circolare Inps n. 107 del 17 settembre 2014.

Circolare Inps n. 108 del 17 settembre 2014.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.