MINORI INVALIDI: SEMPLIFICAZIONI AL D.L. 24 GIUGNO 2014. N.90


disabili2

Fonte: Inps.

L’Inps, con Messaggio dell’8 agosto 2014 n. 6512, rende note le semplificazioni, introdotte dal Decreto Legge 24 giugno 2014 n. 90, in tema di procedure di accertamento del diritto alle prestazioni pensionistiche connesse alla maggiore età per i soggetti minorenni già disabili.

La disciplina del Decreto Legge prevede che i minori, che ritengano di possedere i requisiti per il diritto alle prestazioni economiche che richiedono il compimento della maggiore età (pensione di  inabilità, assegno mensile), possono presentare la relativa domanda entro i sei mesi antecedenti il compimento della maggiore età. In tali casi,  le relative prestazioni sono erogate, in via provvisoria, al compimento del diciottesimo anno di età. Ricorrendone gli estremi, le prestazioni vengono poi concesse all’esito del successivo accertamento delle condizioni sanitarie e degli altri requisiti amministrativi previsti dalla normativa di settore.

Il Decreto Legge 24 giugno 2014 n. 90 è efficace a decorrere dalla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.

Messaggio dell’8 agosto 2014 n. 6512

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...