POSTA CERTIFICATA PER IMPRESE E PROFESSIONISTI: GLI INDIRIZZI DEVONO ESSERE ESCLUSIVI.


The businessman and email symbol

Fonte: Ministero dello Sviluppo Economico.

A seguito della Comunicazione del 16 maggio 2014 n. 3448, nella quale l’Inail informa che sono presenti numerosi indirizzi di PEC comuni a più imprese, il Ministero dello Sviluppo Economico, con Circolare del 23 giugno 2014 n. 3670,  ricorda la necessità che le imprese societarie o individuali si muniscano di un indirizzo di PEC, da iscrivere nel registro delle imprese, univocamente ed esclusivamente riferibile all’impresa (societaria o individuale).

Lo stesso messaggio viene rivolto dall’Agenzia per l’Italia Digitale che con Nota dell’11 giugno 2014 n. 6097, concorda sulla assoluta necessità di assicurare che l’indirizzo PEC dichiarato dalle imprese (siano esse societarie o individuali) e dai Professionisti iscritti in albi ed elenchi sia singolarmente ed esclusivamente riconducibile ai medesimi.

Circolare del 23 giugno 2014 n. 3670

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...