DIMISSIONI IN BIANCO: LA BOZZA DELLA NUOVA PROCEDURA APPROVATA DALLA CAMERA DEI DEPUTATI.


spesometroFonte: Camera dei Deputati.

Approvate le disposizioni sulla risoluzione del contratto di lavoro per dimissioni volontarie

La Camera dei Deputati, in data 25 marzo 2014, ha approvato il testo unificato delle proposte di legge denominata “Disposizioni in materia di modalità per la risoluzione consensuale del contratto di lavoro per dimissioni volontarie”

Il provvedimento prevede una nuova modalità di convalida delle dimissioni.

Con la nuova procedura i lavoratori dipendenti, i collaboratori coordinati anche a progetto, gli associati in partecipazione e i soci di cooperativa si dovranno recare presso le sedi delle direzioni territoriali del lavoro, dei comuni o dei centri impiego per presentare le proprie dimissioni volontarie, compilando un’apposita modulistca che dovrà essere trasmessa al datore di lavoro entro i 15 giorni di validità decorrenti dalla emissione.

Il modulo inoltre, sarà scaricabile tramite internet per mezzo di apposita procedura con la quale ogni soggetto protrà ottenere le credenziali di accesso e convalida.

Anche i datori saranno tutelati poichè nel caso in cui un lavoratore risulti assente per più di sette gionri continuativi senza aver trasmesso la prevista modulistica, sarà automaticamente dichiarabile dimissionario volontario.

Il testo ora dovrà essere approvato dal Senato.
Testo provvedimento 254-272-A approvaro dalla Camera dei Deputati

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...