GESTIONE SEPARATA: NUOVE ALIQUOTE, MASSIMALE E MINIMALE PER L’ANNO 2014.


inps6Fonte: Inps

Con la Circolare del 4 febbraio 2014 n. 18, l’Inps comunica che, per i soggetti iscritti alla gestione separata, già assicurati presso altre forme previdenziali obbligatorie o titolari di pensione, l’aliquota contributiva e di computo per l’anno 2014 è stata elevata al 22 per cento, ad opera dell’articolo 1 comma 491 della Legge 27 dicembre 2013 numero 147. Mentre per i lavoratori autonomi, titolari di posizione fiscale ai fini dell’imposta sul valore aggiunto (liberi professionisti), iscritti in via esclusiva alla gestione separata, per l’anno 2014 l’aliquota contributiva rimane fissata al 27 per cento, in base a quanto stabilito dall’articolo 1 comma 744 della sopra citata legge.

Per tutti gli altri soggetti iscritti in via esclusiva alla gestione separata, invece, l’aliquota contributiva e di computo viene elevata al 28 per cento; rientrano in questa tipologia tutti gli iscritti alla gestione separata diversi dai liberi professionisti e per i quali l’obbligo contributivo è in capo ad un soggetto terzo (associati in partecipazione, venditori porta a porta, borsisti, etc.).

Rimane confermata per gli iscritti che non siano pensionati o che non risultino già assicurati ad altra forma previdenziale obbligatoria l’ulteriore aliquota contributiva per il finanziamento dell’onere derivante dall’estensione agli stessi della tutela relativa alla maternità, agli assegni per il nucleo familiare, alla degenza ospedaliera, alla malattia ed al congedo parentale, pari allo 0,72 per cento.

Segue l’indicazione di massimale e minimale per l’anno 2014 rispettivamente quantificati in euro 100.123,00 e 15.516,00.

Circolare Inps n.18 del 4 febbraio 2014

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.