COMUNICAZIONI OBBLIGATORIE: NECESSARIO INDICARE LA RETRIBUZIONE ANNUA.


collocamentoFonte: Ministero del Lavoro

Il Ministero del Lavoro con il Decreto Direttoriale n. 345 del 17 settembre 2013, definisce alcune importanti modifiche alle modalità e ai dati da inserire nelle comunicazioni telematiche obbligatorie (Co obbligatorie).

In particolare il provvedimento citato prevede che in caso di assunzione si dovrà segnalare ed indicare obbligatoriamente, in un campo dedicato della comunicazione telematica, l’importo della retribuzione annua da erogare al lavoratore neoassunto, nonché il livello di inquadramento e il Ccnl applicato in azienda.

Le previsioni introdotte sono utili affinché le verifiche ispettive possano stabilire se siano rispettati i diritti previdenziali e assistenziali sorti in capo al lavoratore per effettuo della costituzione del rapporto di lavoro.

Nei nuovi modelli, inoltre, viene introdotta una specifica sezione dedicata ai rapporti di tirocinio.

Le nuove disposizione entreranno a regime dalle ore 19.00 di venerdì  10 gennaio 2014.

Decreto Direttoriale Ministero Lavoro n. 345 del 17.09.2013

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.