LABORTRE SPEGNE LA PRIMA CANDELINA


20131019-183736.jpg

Nel novembre 2012 nasceva, quasi per gioco, il nostro blog.

Inconsapevolmente muovevamo i primi, timidi passi in questa strana e nuova avventura.

Oggi siamo qui a festeggiare il nostro primo compleanno con tutti voi che ci avete seguito, incoraggiato e soprattutto ” cliccato”.

Vorremmo soffiare tutti assieme su questa prima candelina. E’ solo una, timida, fioca e che si è affacciata al mondo dell’ informazione in punta di piedi.

Dopo un anno di “passione per il lavoro” portato avanti con tanto entusiasmo, il blog LABORTRE ha raggiunto numeri impensabili a suo tempo:

  • 500.000 contatti,
  • quasi 1.000 articoli pubblicati,
  • e più di 500 quesiti a cui si è dato risposta.

E tantissimi iscritti al servizio di news letter che tutti i giorni ricevono le nostre notizie.

Che dire: questo compleanno è la festa di tutti.

Di chi ci ha aiutato a nascere. Di chi ha dedicato il suo tempo per ricercare e preparare le notizie nel più breve tempo e nel migliore modo possibile. Di chi di ci ha letto e seguito. Di chi è diventato fedele frequentatore delle nostre pagine. Di chi ci ha anche criticato e, così facendo, ci ha fatto crescere.

E ora ne siamo certi. LABORTRE è una realtà.

Ha intrapreso il suo viaggio e molta strada lo aspetta. Ma siamo certi che al nostro fianco c’è un pubblico che ci sostiene ogni giorno.

Essere partiti insieme è un inizio, rimanere e poter continuare assieme è un successo.

Grazie a tutti voi. Lo staff LABORTRE.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.